Home » Esperto edile » Sanitari a Filo Muro problemi e soluzioni

Sanitari a Filo Muro problemi e soluzioni

sanitari filo muro

Prima di decidere se intraprendere i lavori di ristrutturazione del bagno è giusto farsi delle domande. Ultimamente si parla spesso di soluzioni di design accattivanti, sull’onda dello stile minimalista. Alcuni utenti, ad esempio, hanno segnalato per i sanitari a filo muro problemi di igiene a causa di intercapedini formatesi tra il sanitario e la parete.

Cerchiamo di vederci chiaro e capire quali sono i vantaggi, gli svantaggi e a cosa stare attenti quando si decide di farseli installare.

Sanitari filo muro: cosa sono

La soluzione innovativa dei sanitari filo muro offre un connubio perfetto tra estetica e funzionalità. Questi particolari sanitari, comprendono il WC sanitario vater, il bidet, il lavandino, si distinguono per la loro integrazione totale con le superfici murarie circostanti. A differenza dei tradizionali modelli a pavimento, i sanitari a filo muro aderiscono completamente alle pareti, eliminando ogni spazio vuoto o intercapedine.

Questa caratteristica non solo dona un aspetto armonioso e lineare, ma facilita notevolmente le operazioni di pulizia, rendendo più agevole l’igienizzazione sia dei sanitari stessi che del pavimento circostante.

Pur essendo perfettamente integrati alle pareti, i sanitari a filo muro mantengono lo scarico a pavimento, proprio come le soluzioni tradizionali. Tuttavia, a differenza di queste ultime, non presentano tubature o raccordi a vista, ne risulta un’estetica pulita e minimalista. Questa peculiarità li rende una scelta ideale per gli amanti del design e dell’ordine visivo, offrendo un’alternativa elegante e raffinata ai più comuni sanitari sospesi.

Quali sono Vantaggi e Svantaggi dei sanitari filo muro?

I sanitari a filo muro si sono affermati come un’opzione di design innovativa, capace di coniugare estetica e praticità. Quali sono i pro e i contro di questa soluzione?

A differenza dei tradizionali sanitari a pavimento, quelli filo muro si caratterizzano per l’assenza di spazi vuoti tra il sanitario stesso e la parete retrostante. Questo design offre numerosi vantaggi, sia in termini di igiene che di praticità.

La struttura compatta e aderente alle pareti facilita notevolmente le operazioni di pulizia, eliminando gli angoli morti tipici dei sanitari tradizionali. Inoltre, l’assenza di tubature e raccordi esterni contribuisce a un aspetto ordinato e lineare, riducendo i potenziali rischi di sicurezza.

Una variante ancora più avanguardistica dei sanitari filo muro sono quelli sospesi, che non poggiano direttamente sul pavimento ma sono fissati alla parete.

Questa soluzione conferisce un’impressione di leggerezza e amplifica la sensazione di spazio nel bagno, facilitando ulteriormente le operazioni di pulizia.
Sia i sanitari filo muro che quelli sospesi rappresentano una scelta estetica e funzionale di grande impatto, in grado di trasformare l’ambiente bagno in uno spazio moderno, igienico e di facile manutenzione.

Principali vantaggi

L’elenco dei vantaggi non è corto proprio perché questa soluzione ha molto da poffrire.

Facilità di pulizia senza eguali: Grazie alla loro aderenza perfetta alle pareti, i sanitari filo muro eliminano completamente gli angoli morti e gli spazi inaccessibili tipici dei modelli tradizionali. Questa caratteristica rende le operazioni di pulizia un gioco da ragazzi, garantendo un livello di igiene impareggiabile.

Protezione degli elementi di scarico: Poiché i tubi di scarico e i relativi raccordi sono completamente nascosti dietro il sanitario, non vi è alcun rischio di danneggiarli accidentalmente durante le pulizie. Questo aspetto contribuisce a preservare l’integrità dell’impianto idraulico nel tempo.

Ottimizzazione dello spazio: Grazie al loro design compatto, i sanitari filo muro consentono di guadagnare preziosi centimetri di spazio nel bagno. Questo li rende una soluzione ideale per ambienti di dimensioni ridotte, permettendo di sfruttare al massimo ogni angolo disponibile.

Versatilità di installazione: A seconda delle esigenze specifiche, i sanitari filo muro possono essere collegati allo scarico a muro o a pavimento, offrendo una flessibilità che facilita l’integrazione in qualsiasi contesto.

Assenza di vibrazioni: Nel caso dei sanitari sospesi filo muro, l’assenza di contatto diretto con il pavimento impedisce la trasmissione di vibrazioni acustiche al resto dell’edificio, garantendo un ambiente silenzioso e confortevole.

Insomma, i sanitari filo muro rappresentano una soluzione moderna e intelligente, capace di coniugare estetica, praticità e funzionalità in un unico prodotto d’arredo. Il senso del moderno traspare dalle linee ma anche dalla loro compattezza e solidità.

Principali svantaggi o problemi dei sanitari filo muro

Nonostante i numerosi vantaggi offerti per i sanitari filo muro problemi e opportunità si confondono tra loro. È importante focalizzare alcuni potenziali svantaggi legati a questa soluzione d’arredo, derivanti essenzialmente alla loro installazione.

Rischio di intercapedini: Se l’installazione non viene eseguita in modo impeccabile da professionisti qualificati, esiste la possibilità che si formino piccoli spazi vuoti tra il sanitario e la parete, compromettendo l’estetica del risultato finale.

Requisiti di installazione specifici: Per garantire un’integrazione perfetta, è necessario che lo scarico a muro abbia una profondità minima di 12 cm, al netto di intonaco e piastrellatura. Questo requisito potrebbe richiedere interventi strutturali aggiuntivi.

Stabilità apparente: Nel caso dei sanitari sospesi filo muro, alcuni potrebbero nutrire perplessità sulla loro effettiva stabilità, temendo un potenziale distacco dalle pareti. Tuttavia, se installati correttamente e utilizzati secondo le indicazioni del produttore, questi sanitari offrono un’ottima tenuta.

Costi di riposizionamento: Qualora l’iniziale posizionamento dello scarico non fosse stato eseguito in modo ottimale, potrebbe essere necessario affrontare costosi lavori di riposizionamento, comportando un ulteriore investimento economico.

In sintesi, sebbene gli svantaggi dei sanitari filo muro non siano trascurabili, la maggior parte di essi può essere evitata attraverso una progettazione accurata e un’installazione eseguita da professionisti esperti nel settore. Una valutazione attenta delle proprie esigenze e delle caratteristiche strutturali del bagno aiuterà a determinare se questa soluzione rappresenta la scelta migliore per il proprio ambiente domestico.

È fondamentale ricordare che, per garantire un risultato impeccabile e duraturo nel tempo, è consigliabile affidarsi a professionisti qualificati ed esperti nel settore. Questi esperti saranno in grado di consigliarti la soluzione più adatta alle tue esigenze specifiche, tenendo conto della struttura del tuo bagno e del tuo budget.

Quanto costa installare un condizionatore – Guida completa
Pergola – Cos’è e come si costruisce

Articoli simili

preventivi gratuiti

Compila ora questo modulo per ricevere preventivi gratuiti da diverse aziende vicino a te.

    Inviando questo modulo autorizzi il trattamento dei tuoi dati per rispondere alla tua richiesta. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy Policy.